Medagliere Inter – Fiorentina

La sconfitta della Fiorentina a Milano contro l’Inter ha del bruciante. Abbiamo continuato a giocare bene ma concesso troppe occasioni a una squadra che non aspettava altro per giocare in contropiede.
Quelli che di solito erano stati i migliori hanno tradito le attese forse anche per un’inevitabile stanchezza venuta fuori dopo i turni infrasettimanali.

Medaglia di OroTomovic: assolutamente il migliore della difesa. Nel secondo tempo non l’ha fatta vedere a nessuno. Siamo sicuri che su Nastasic la Fiorentina non abbia fatto la scelta giusta?

 

Medaglia di ArgentoViviano: non può niente sui gol, a ci tiene in partita fino alla fine. Per ora si sta dimostrando un portiere davvero interessante, molto meglio di quello che mi immaginavo.

 

Medaglia di BronzoRomulo: Romulinho… premiato con un gol che non serve a niente come punteggio ma che dovrebbe aumentare la sua fiducia e la fiducia del Mister nei suoi confronti. Cuore, grinta, un pò di giocate alla brasiliana. Sarà possibile una volta vederlo schierato in un 4-4-2 con Cuadrado davanti?

1 Commento

  1. Una nota di merito anche al solito Pasqual, a Pizarro, che comunque ha provato a rimettere in sesto le cose a centrocampo e a quello che ormai è destinato a diventare oggetto di molte discussioni interne … ovvero Mati Finta Fernandez, che nonostante tutto ha creato un po’ di affanno nel reparto arretrato del’Inter.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.