Lazio troppo forte

Podio Fiorentina-Lazio

La Fiorentina perde una rocambolesca partita contro la Lazio che si dimostra troppo forte per noi. Diciamo la verità, a Roma avevamo strappato un pareggio non meritato, e non parlo della VAR, perché la Lazio aveva dominato quella partita; a Firenze il risultato più giusto sarebbe stato un pareggio ma la Lazio si è dimostrata squadra nettamente più forte di noi. Pazienza, non sono queste le partite da vincere e non è questo il campionato della svolta. Forse lo sarà il prossimo se la Fiorentina sarà in grado di tenere tutti i migliori e sostituire i peggiori con giocatori giovani, affamati e di buon livello.

Oro: Veretout

Medaglia di OroTre gol e una partita strepitosa lo fanno il migliore della partita. Peccato che sia solo e senza ricambi, perché ha dimostrato di essere un bell’acquisto: grintoso, sufficientemente tecnico, e anche qualche gol che in un centrocampista non guasta. Lo aspettiamo il prossimo anno con più esperienza.
 

Argento: Dabo

Medaglia di ArgentoAncora ha giocato troppo poco per essere giudicato ma con quel poco ha dimostrato di essere almeno un giocatore che sa usare il fisico e che non molla. Non ha ancora i tempi “italiani” e forse è un po’ grezzo tecnicamente ma il suo arrivo a Gennaio è stato utile almeno per allungare la rosa.
 

Bronzo: Chiesa

Medaglia di BronzoE’ il nostro pezzo più forte, il più continuo, quello che si impegna sempre e che ha più motivazioni di tutti. Sarà tra i più appetiti del mercato estivo e sarebbe il caso che Corvino facesse uno sforzo per tenerlo. Con lui e qualche altro giovane con la stessa fame potremmo essere finalmente la sorpresa.
 

Commenta per primo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.