Vergogna!!!

calcio, soldi e vergogna

Oggi c’è una sola parola che mi ricorre nella mente, la parola è vergogna.

Vergogna alla TAS e vergogna a tutto il mondo del calcio. Che sia italiano, europeo, mondiale. Il TAS ha riconosciuto che il Milan ha mancato i parametri del fair play per tre anni consecutivi ma la sentenza è stata giudicata sproporzionata: in pratica il Milan è stato riammesso perché il nuovo proprietario ha garantito di poter rimettere i conti a posto. Mi sembra evidente che il significato di tutto sia: il Milan ha i soldi e può permettersi di non rispettare le regole. Non pensavo che certe cose potessero succedere anche in Europa.

Vergogna a chi ha scritto l’ennesimo comunicato contro i Della Valle dal contenuto delirante. Si nascondono sotto l’egida di “Curva Fiesole” ma è evidente che con il cuore pulsante del tifo fiorentino non hanno niente a che fare, sono pochi sfigati che fanno il gioco di chi vuole male alla Fiorentina, che sono in tanti dentro il sistema: la Fiorentina è una delle poche società indipendenti di serie A con una proprietà forte, sana, italiana, che rispetta i bilanci e le regole. Per questo da noia al mondo del calcio globale che proprio oggi ha confermato la sua oscurità.

Vergogna alle “bandiere di Firenze”, appellativo che mi sembra appropriato per riunire tutto quel buglione di giornalisti (tanti anche quelli nazionali), ex-procuratori, ex-calciatori, e tutto quell’insieme di mangia pane a ufo che alimentano i vari siti controfiorentina.it e le tantissime trasmissioni radio e TV che hanno come unico argomento quello di parlare male della Fiorentina. Ma che, come le bandiere appunto, sono pronti a orientarsi diversamente al minimo soffio di vento.

Per fortuna la Fiorentina va avanti, la piazza vera, la pancia e il cuore di Firenze hanno dimostrato ad Andrea Della Valle in persona quale è il vero sentimento, o almeno quello prevalente, che si respira a Firenze e intorno alla Fiorentina.

3 Commenti

  1. Bravo, David, è l’ unica cosa più importante è sensata che ho sentito parlare in questi giorni.
    Mi dissocio anch’io dal quel comunicato (non lo avrei proprio trasmesso )
    saluti
    E Forza Viola

  2. Grazie Alfio e grazie Gilberto. Fa piacere sentire che c’è una parte sana e presente di tifosi cella Fiorentina che pensano.
    Cerchiamo dei collaboratori, vi interesserebbe partecipare alla redazione di questo blog?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.