Lo dice anche Cognigni

Lo dice anche Cognigni

A chi contesta Cognigni dico che Cognigni, in perfetto stile DV, contesta apertamente l’operato dell’arbitro e difende i nostri colori. Con la fascia per Astori è riuscito a fare breccia dentro la lega, con gli arbitri che sbagliano sempre nello stesso modo ci riuscirà? Massima fiducia a Cognigni!!!

Sulla partita c’è poco da dire, ieri sera ha girato tutto storto, ha girato bene solo sull’autogol… per il resto abbiamo avuto arbitro e fortuna contro.

Una parolina speciale va spesa per il nostro centravanti di copertura… varrà davvero 30 milioni? Sarà il caso di continuare ad avere fiducia in un centravanti che ha una tecnica di base da serie C? Davvero il livello del calcio è sceso così in basso?

Oro: Chiesa

Medaglia di Oroanche ieri è stato Chiesa il migliore in campo, sia per voglia di vincere, che per occasioni create e sfruttate: l’assist a Simeone, il gol, il fallo da rigore subito da Politano e quello da espulsione di Asamoah. Che sarebbe l’attuale Fiorentina senza di lui?
 
 

Argento: Veretout

Medaglia di Argentononostante non fosse nella sua posizione naturale Veretout ha giocato un’ottima partita contro l’Inter, annullando di fatto Nainggolan, e risultando il migliore centrocampista della partita. Non sarà che alla fine ci mancheranno i suoi gol?
 
 

Bronzo: Mirallas

Medaglia di Bronzodopo cinque minuti, sul palo di Mirallas, abbiamo capito che la fortuna non sarebbe stata dalla nostra parte, e infatti ha girato storto tutta la partita. Mirallas è stato il secondo uomo più pericoloso dei nostri ed ha meritato di stare in campo tutta la partita. Per fortuna abbiamo trovato un sostituto a Eysseric che, a questo punto, può davvero essere venduto.
 

Alla fine della partita di ieri, nonostante la delusione, mi sento molto soddisfatto della prestazione della Fiorentina e devo spezzare una lancia a favore di Pioli perché le ha provate di tutte e ci ha fatto vedere una delle migliori prestazioni degli ultimi anni. Da moltissimo tempo non avevo la sensazione di poter vincere una partita con una grande squadra come ho avuto ieri sera. L’unico appunto che devo fare è che spremiamo troppo la squadra, ma la rosa sembra abbastanza lunga e starà a Pioli mettere sempre in campo i più freschi. Tra parentesi mi sembra che anche Corvino abbia fatto un bel lavoro.

Il bello viene ora, perché troppe volte ci siamo accontentati di giocare bene e perdere. Riuscirà Pioli a far mantenere alla squadra questo livello di prestazioni? Perché il difficile non è bere ma ribere.

Commenta per primo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.