Beppe, perché Badelj?

Sono in vacanza, non proprio sotto l’ombrellone ma in pieno relax, siamo salvi e quindi adesso si può parlare di calcio più a vanvera di sempre. Concentro le mie riflessioni sugli ultimi due post di Davide in un’unica risposta 🙂

Beppe, perché Badelj con l’Inter? Proprio non capisco questa scelta. Badelj ha fatto ridere sempre quest’anno, Badelj non sarà dei nostri l’anno prossimo (altrimenti qualcuno in società è ubriaco o disonesto), Badelj non è più interessato all’avventura Fiorentina da ormai qualche mese. Quindi Beppe perchè? Perché una scelta tecnica così pessima? Per strappare un inutile punto con l’Inter? Purtoppo per me la scelta Badelj con l’Inter fa scendere ulteriolmente le quotazioni di Beppe. (le mie personali)

Come valutiamo Iachini? Le partite subito dopo il suo arrivo non sono utilizzabili, troppa pressione, troppo approssimate. Quelle immediate dopo-Covid troppo strane. Quelle da ora in poi troppo false.

A me del bel gioco non importa niente, mi va bene un catenaccio da trincea e contropiede, però nel gioco di Beppe ho visto proprio del non gioco. Ammetto che l’11 titolare della Fiorentina non è speciale, ha certamente delle carenze, sicuramente in difesa (parecchio a sinistra), sicuramente a centrocampo (non ci sono tre che si amalgamano bene) e poi in attacco che è stato sempre in divenire.

Una cosa che mi sembra positiva di Beppe è che lo spogliatoio mi sembra unito, Chiesa non gioca ma dimostra di apprezzare l’allenatore. Sarà vero o sarà già d’accordo per andarsene?

Usciti fuori dall’anno di transizione per Perdé il prossimo sarà l’anno della verifica, prima di pensare all’allenatore (a cui bisogna pensare in fretta), bisogna mettere in rosa un altro Castrovilli ma più concreto, un altro Ribery ma con 15 anni in meno e un terzino sinistro decente. Rimpiango Biraghi e Pasqual.

Per l’allenatore, se si deve prendere un profilo esordiente, mezzo esordiente o mezza tacca, ci possiamo tenere Beppe, non mi entusiasma ma si va sul concreto. Inorridisco a pensare a De Rossi, Maran, Di Francesco. Non riesco nemmeno ad esaltarmi per profili top quali Allegri o Spalletti. Già con la pancia troppo piena.

Quindi Perdé, scegli bene e scegli in fretta il prossimo allenatore. Se poi dovesse essere Spalletti, che Davide sponsorizza da anni, pretenderò una cena a Certaldo visto che le entrature esistono 🙂

Commenta per primo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.